Iron Maiden, il cantante Bruce Dickinson: “Non abbiamo nessuna intenzione di ritirarci.”.

Intervistato dal programma televisivo spagnolo Late Motiv, il cantante Bruce Dickinson ha commentato la possibilità che gli Iron Maiden scelgano di ritirarsi sull’onda lunga dei tanti tour d’addio andati in scena negli ultimi anni: “Per come la vedo io non trovo ragioni per cui dovremmo ritirarci. Da capitano di linea aerea, mi è sempre stato insegnato che nessuno muore in volo. Se pure per assurdo una persona venisse decapitata, non significa che muoia.”.

“Se il capitano dice che in realtà gli hanno staccato la testa allora non è morto finché non viene dichiarato morto.”, ha proseguito il musicista, “Lo stesso accade per le band rock. Non moriamo mai, anche se finiamo di esistere: di fatto non moriamo mai per davvero.”.