Tool, Maynard James Keenan: “A parecchie persone potrebbe non piacere il nuovo album.”

Intervistato da Revolver, il cantante Maynard James Keenan ha parlato di come il nuovo album dei Tool“Fear Inoculum” – in uscita il 30 agosto potrebbe non incontrare il favore di tutti. “Molte persone forse non capiranno questo disco.”, ha detto Keenan, “Perché serve attenzione per apprezzarlo. Se non hai abbastanza pazienza di ascoltarlo accuratamente, probabilmente non ti piacerà.”

“Fear Inoculum”, anticipato mercoledì dal primo singolo e title track, è stato prodotto da Joe Barresi e missato da Bob Ludwig, e rappresenterà il primo album di inediti dei Tool in 13 anni: dai tempi cioé dell’ultimo “10,000 Days” (2006). L’edizione deluxe del disco – l’unica al momento a contenere la versione cd dell’album – vedrà al suo interno un compact disc inserito in una confezione brochure a tre lembi con schermo HD da 4” per l’accesso a riprese video esclusive, un cavo di ricarica USB, un altoparlante da 2 watt, un booklet di 36 pagine e una card per il download digitale. Una seconda versione, in vinile, verrà pubblicata probabilmente in autunno.