The Strokes: il nuovo album della band newyorkese si trova in fase di missaggio.

Già da qualche settimana le voci circa un nuovo album degli Strokes si erano fatte sempre più insistenti, ed ora è direttamente il chitarrista Nick Valensi a confermare l’uscita, prossima, del successore ideale dell’ultimo “Comedown Machine” (2013). Intervistato dalla radio newyorkese Q 104.3 il musicista ha infatti dichiarato: “Il disco è pronto, finito, ed è ora in fase di missaggio.”, ha detto Valensi, “Non sappiamo ancora però quando uscirà.”

A luglio, Marsha Vlasic, dirigente di Artist Group International – agenzia di booking che cura, tra i tanti, gli interessi dal vivo degli stessi Strokes – aveva anticipato: “I ragazzi stanno per tornare con della nuova musica.”, confermando di fatto l’uscita, imminente, di un nuovo disco di inediti della formazione capitanata da Julian Casablancas. Attivi dalla fine degli anni novanta, gli Strokes avevano pubblicato – nel 2016 – l’EP “Future Present Past” contenente i tre inediti “OBLIVIUS”, “Drag Queen” e “Threat Of Joy”.