Tool: la band vieta l’uso degli smartphone durante il tour di “Fear Inoculum”.

Da sempre contrari all’uso degli smartphone durante i loro concerti, i Tool hanno comunicato – via mail – il divieto di utilizzo degli stessi per le date del tour di “Fear Inoculum”. Un utente Reddit ha infatti condiviso, in queste ore, una mail ricevuta dall’entourage della band nella quale – relativamente allo show del 6 novembre scorso in programma a Cleveland – veniva specificato: “Vi chiediamo cortesemente di assistere allo show e non guardare il vostro smartphone.”, si legge, “Verrete espulsi dal concerto senza poter rientrare o avere diritto al rimborso qualora non rispetterete questa semplice richiesta e farete foto. Per le emergenze sarà possibile utilizzare il proprio telefono nell’atrio adiacente all’area concerti.”.

Ad ulteriore conferma, il giornalista Jason Pettigrew – presente sul posto – ha riportato come il cantante Maynard James Keenan (soddisfatto per il comportamento tenuto dal pubblico) avrebbe eccezionalmente chiesto alla security di permettere ai presenti di utilizzare ognuno il proprio smartphone ma solo per controllare le email. I Tool, usciti il 30 agosto col nuovo “Fear Inoculum”, hanno debuttato negli Stati Uniti direttamente alla numero #1 della classifica degli album più venduti con 270.000 copie distribuite solo nella prima settimana: di queste 248.000 in formato fisico scalzando dalla vetta niente meno che Taylor Swift con l’ultimo “Lover”.