Rammstein: Till Lindemann in “terapia intensiva” per il Coronavirus.

Stando a quanto appreso pochi minuti fa, il cantante Till Lindemann – frontman dei Rammstein e del progetto Lindemann – si trova al momento in “terapia intensiva”, a Berlino, tornato pochi giorni fa da un ultimo tour tenuto in Russia.

Le condizioni di Lindemann – segnalano i media tedeschi – sarebbero in miglioramento: nonostante il musicista, in un primo momento, fosse giunto in ospedale già grave.