Emergenza Covid-19. Orneli: “La Regione Lazio ha stanziato 100 milioni di euro per le imprese”

L’assessore alle attività produttive rimarca gli impegni della giunta per sostenere il tessuto sociale: “Nessuno rimanga indietro”

Durante il The Rock Show di mercoledì 15 aprile, Emilio Pappagallo, Alessandro Tirocchi e Maurizio Paniconi, hanno avuto l’occasione di intervistare Paolo Orneli. L’assessore alle attività produttive della Regione Lazio, ha così potuto aggiornare gli ascoltatori su tutte le misure messe in campo per fronteggiare la pandemia da covid-19.

Stabilito l’impegno sanitario come primario, il rappresentante della giunta regionale ha anche potuto soffermarsi sui provvedimenti di natura economica volti ad evitare la crisi. “Ieri sera – ha esordito – abbiamo fatto una riunione molto costruttiva con le associazioni di categoria e oggi vareremo, anche con Spallanzani, le linee guida per permettere in modo ordinato e sicuro la riapertura delle librerie da lunedì 20 aprile. I negozi di abbigliamento per bambini e le cartolerie, invece, sono aperte da ieri“.

Orneli ha poi ricordato un piano creditizio: “È online in questo momento un bando sul sito farelazio.it che mette a disposizione ben 100 milioni di euro per erogare prestiti di liquidità, senza nessuna valutazione di merito di credito in favore di microimprese fino a 9 dipendenti e partite iva della nostra regione. Il bando ha avuto un successo incredibile, sarà online fino al 20 di aprile e la misura potrà essere cumulabile con il piano di garanzia del 100% su tutti i prestiti bancari fino a 25.000 euro – disponibile sul sito del Mise”.

Dopo aver ricordato anche i provvedimenti in sostegno alla cassa integrazione, agli affitti per le abitazioni ed ai comuni, l’assessore si è congedato dagli ascoltatori rimarcando: “Nessuno rimanga indietro, neanche chi come voi – appartenenti alla stampa e l’editoria – ci aiuta a riempire quel metro di distanza che c’è tra di noi”.

Intervista: “Paolo Orneli” (15-04-20)