Rage Against The Machine: rinviato al 2021 il tour di “reunion”.

Zack de la Rocha, lead singer for Rage Against The Machine, performs at the 2007 Voodoo Music Experience in New Orleans.

Senza nessuna sorpresa, e sull’onda lunga di quanto già fatto da band e artisti anche questi di caratura mondiale i Rage Against The Machine hanno rinviato al 2021 l’atteso tour di “reunion” in programma nei prossimi mesi. “Partiremo quando sarà sicuro per i nostri fan.”, scrive il gruppo rivolgendosi ai suoi sostenitori, “Le nuove idee su salute e sicurezza le trovate su RATM.com mentre i biglietti già acquistati rimarranno validi per le nuove date.”.

“In un momento difficile come questo abbiamo rispetto per coloro che vogliono indietro i soldi spesi: abbiamo chiesto e ottenuto che, per chi lo volesse, sarà possibile riavere indietro il denaro investito presso gli stessi punti vendita dove è avvenuta la transazione a partire da questa settimana. Speriamo che voi e le vostre famiglie stiate bene, e che la musica possa essere per voi di conforto e ispirazione. Non vediamo l’ora di rivedervi!”.