Daft Punk: si sciolgono.

Dopo quasi 30 anni di attività, i Daft Punk hanno annunciato il loro addio alle scene musicali con un video pubblicato oggi, su YouTube, accompagnato dalla scritta “1993 – 2021”. Il duo francese composto da Guy-Manuel de Homem-Christo e Thomas Bangalter, tra i più influenti di sempre nell’ambito dell’elettronica, certifica così il proprio scioglimento nonostante l’uscita, ormai nel 2013, dell’ultimo “Random Access Memories” facesse pensare, di logica, più ad un ritorno sugli scaffali dei negozi di dischi con un nuovo album.

Non bastasse il già citato video, la scelta dei Daft Punk è stata confermata a Pitchfork da un rappresentante della formazione, il quale non ha aggiunto ulteriori spiegazioni rispetto a quanto fatto trapelare, dai due, poche ore fa. Negli ultimi anni, il gruppo, aveva centellinato sempre più le proprie apparizioni, limitandosi ad una sola collaborazione, con The Weeknd, per il brano “Starboy”.

Scrivici in diretta
su WhatsApp o Telegram!
Chat in diretta