Black Sabbath, Tony Iommi: “Il rock non morirà mai, basta con questa storia!”.

Intervistato da Consequence Of Sound, il chitarrista Tony Iommi – cofondatore dei Black Sabbath, nonché unico membro sempre presente in formazione – ha commentato le recenti dichiarazioni di Gene Simmons dei Kiss secondo cui la musica rock sarebbe ormai estinta. “Non credo il rock morirà.”, ha detto Iommi, “Sono anni che si dice questa cosa. Voglio dire: quante volte ho sentito questa affermazione negli ultimi 50 anni? Basta, veramente. Credo la buona musica non morirà mai. Ci sarà sempre un mercato per questa.”.

“Sicuramente alcune band verranno dimenticate col tempo.”, ha proseguito, “E’ sempre accaduto, e sempre accadrà. Ci saranno però sempre gruppi che si distingueranno. Abbiamo i Metallica, che sono là in cima e ci rimarranno. La loro fan base è grande. Ci sono molte altre band in giro. No, questo tipo di musica non è destinato a sparire.”.

Scrivici in diretta
su WhatsApp o Telegram!
Chat in diretta